RICETTE carni


Categoria: carni

Pasticcio del Tanara


“Nell’economia del cittadino in villa”, da cui deriva questa ricetta, il Tanara enumera anche pasticci all’inglese, alla francese, alla genovese, quasi a dimostrare quanto tale modo di preparare la carne fosse diffuso nel’Europa del ‘600.
Private dell’osso delle braciole di maiale, ricopritele con Malvasia secca e del succo di limone, e lasciatele riposare per qualche ora.
Preparate quindi della pasta sfoglia e rivestiteci uno stampo a cerniera. Poi formate un primo strato con la carne, salate, aggiungete della noce moscata, ed alternate con fette di limone sottili e qualche fiocchetto di burro, fino a che non avrete esaurito al carne.
Ricoprite il tutto con un coperchio di pasta, spennellatelo di latte, e mettete il pasticcio in forno ben caldo. Fate cuocere finché la crosta non sarà ben dorata.
Leggi news pasticcio
Leggi news buffet





Stampa Stampa | Categoria Altre ricette di questa categoria |



blog comments powered by Disqus