RICETTE dessert


Categoria: dessert

Tarallini - Cacchitièddi


Testo di Loredana Vecchio - studiosa di storia e tradizioni locali.

 

Ingredienti

1 kg. di farina,  1 bicchiere di olio (180 ml. circa), 1 bicchiere di vino bianco,  buccia di limone, un cucchiaino di sale fino.

per le varianti

- con lo zucchero: zucchero quanto basta;

- con la glassa (lu scilèppu): 500 g. di zucchero, 110 ml. di acqua.

- col pepe: pepe quanto basta da mischiare alla pasta.

Preparazione

Riscaldare il vino e sciogliere dentro il sale, quindi toglierlo dal fuoco. Fare scaldare l’olio, gettare dentro la buccia di limone e, appena si sente “sfrigolare”, spegnere la fiamma. 

Dopo aver messo la farina a fontana sulla spianatoia, aggiungere l’olio senza la buccia di limone; impastare e quindi aggiungere il vino. Lavorare la pasta, aiutandosi con le mani bagnate se sembra secca e alla fine formare con essa dei cordoncini sottili. Tagliare ogni cordoncino in tanti pezzettini, in modo tale da riuscire ad arrotolare col dito indice tanti piccoli tarallini. Cuocere in forno a 160° per 20 min. circa. 

- Se si desidera la variante con lo zucchero, posare i tarallini caldi, appena usciti dal forno, su un vassoio su cui si sia sparso lo zucchero e rigirarli, in modo che lo zucchero si attacchi.

- Se si desidera la variante col pepe, aggiungerlo nella pasta  nella quantità desiderata.

- Se si desidera, invece, ricoprire i tarallini con la glassa, procedere in tal modo: porre sul fornello il tegamino con lo zucchero e l’acqua. Lasciar cuocere a fiamma bassa, girando in continuazione con un cucchiaio di legno, fino a quando la glassa sarà pronta, cioè quando, mettendo il cucchiaio con un po’ di glassa nel piatto, essa inizia a scricchiolare. Spegnere e versare la glassa sui tarallini, rigirandoli in modo da impregnarli uniformemente. Togliere la glassa in eccesso, cioè quella scivolata ai lati. Lasciare asciugare i tarallini in luogo fresco e, se necessario, separarli, quindi sistemarli raffreddati su un altro piatto.

Leggi news cucina tradizionale Brindisi

Leggi news tarallini





Stampa Stampa | Categoria Altre ricette di questa categoria |



blog comments powered by Disqus