NOTIZIE pesce - conserve


Categoria: pesce - conserve

Conserve Laziali


La cucina del Lazio ha origini semplici e rustiche che conferiscono un ruolo importante ai frutti della terra dagli aromi intensi, come aglio, cipolla, pepe e peperoncino.
Tante sono le preparazione derivanti dalle verdure che costituiscono, assieme a salumi e formaggi, l’antipasto per eccellenza della regione.
I peperoni alla vinaccia d’antichissima tradizione, seminati tardivamente proprio per far coincidere la loro raccolta con la vendemmia sono eccellenti compagni delle focacce romane.
I condimenti privilegiati delle ricette laziali sono quelli derivanti dal maiale, quindi una cucina grassa che si tempera con le carote dolci sottaceto di Viterbo, i carciofi sottolio dei monti Lepini, i boccioli di borragine sottolio.
Le olive sono spesso presenti in tavola, dalle spaccate e al fumo dei monti Musoni, a quelle tipiche alla calce di Terracina.
Tra le conserve e le composte a base di frutta spiccano le marmellate di lamponi, sorbe, nespole, uva, fragola, e le sciroppate in acqua e zucchero di fichi, percoche (pesce) o pere.
Leggi ricetta peperoni
Leggi news Lazio
Leggi news tecniche conservazione




Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria