NOTIZIE


 NOTIZIA DEL GIORNO

Gastrosofia storia della gastronomia e false interpretazioni

Una certa storia della gastronomia fa parte del sentito dire di ognuno. Vi si dice che le paste alimentari sono nate in Cina; che Marco Polo le ha portate a Venezia, da dove si diffusero in tutta l'Italia e poi nei diversi paesi d'Europa. Che il melone è stato portato in Francia da Carlo VIII, al...

Biologico etichetta vincente

Biologico etichetta vincente

Dopo una crescita un po' in sordina per tutti gli anni Novanta del secolo scorso, più veloce in Europa che negli Stati Uniti, nel nuovo millennio l'agricoltura biologica è balzata al centro dell'attenzione mediatica,...

Gastrosofia storia del piatto unico

Gastrosofia storia del piatto unico

L’origine storica di questo tipo di piatto non appartiene ad una specifica area, ma trova le sue diverse interpretazioni presso ogni latitudine. Il primo requisito del piatto unico è sempre stato quello di condensare...

Fonduta secondo Brillat Savarin

Fonduta secondo Brillat Savarin

E’ una pietanza sana, saporita, appetitosa, che si fa subito, sicché si può preparare rapidamente quando arrivino ospiti inaspettati. Del resto io non ne parlo qui che per mia soddisfazione personale ma...

Piccola storia del cioccolato in Italia

Piccola storia del cioccolato in Italia

Si, va bene, il cioccolato non l’hanno inventato gli italiani ma i maya o i toltechi o gli aztechi, ma sfido chiunque a bersi al bar una tazza di xocoatl, nota bevanda in uso qualche migliaio di anni prima di Colombo....

Il Picnic

Il Picnic

Col termine francese “piquenique” si definisce il pasto consumato all’aperto durante una passeggiata, al quale ogni convitato contribuisce mettendo a disposizione cibi e bevande. Fra il vero picnic e il mangiare a...

Crescia sfogliata

Crescia sfogliata

La crescia sfogliata ha la tipica forma della piadina, un disco rotondo dal colore dorato di pochi millimetri di spessore, rispetto alla quale è arricchita con uova e strutto. Imbandiva le tavole della corte dei...

Storia e proprietà zafferano di San Gimignano DOP

Storia e proprietà zafferano di San Gimignano DOP

Lo Zafferano di San Gimignano DOP si ottiene dalla tostatura degli stimmi dei fiori del Crocus Sativus L. Dopo la tostatura, il colore degli stimmi vira da aranciato in un caratteristico rosso bordeaux. Gli stimmi...

Storia cibi tradizionali del giorno di Ognissanti

Storia cibi tradizionali del giorno di Ognissanti

‘Ognissanti’ viene celebrata con particolare enfasi in diverse parti d'Europa di tradizione cattolica, ponendo l’accento piuttosto sull’aspetto gastronomico che mistico. In Galizia e nel Cantabrico è questo il giorno...

Il cibo di Gianburrasca e Pinocchio

Il cibo di Gianburrasca e Pinocchio

Molte ricette di piatti popolari vengono citate spesso nelle pagine della narrativa popolare. Due gli autori che ci piace ricordare. Il primo è Luigi Bertelli (1858-1920), meglio conosciuto sotto lo pseudonimo...

Storia quaresima e mangiar di magro

Storia quaresima e mangiar di magro

La Quaresima segna i giorni che passano dalla fine del Carnevale alla Pasqua. Quaranta è il numero che ricorre sistematicamente nella storia biblica e la Quaresima è dedicata dai Cristiani all’emulazione dei quaranta...

Storia e proprietà cece nero della Murgia

Storia e proprietà cece nero della Murgia

La Murgia è un altopiano carsico di forma quadrangolare collocato all’incirca nella Puglia centrale, la parte che si trova in provincia di Bari viene definita dalle persone del posto “Murgia carsica” e si colloca a...

Storia e proprietà Razza Bruna territorio alpino e prealpino

Storia e proprietà Razza Bruna territorio alpino e prealpino

La Razza Bruna ha un'origine assai antica. Essa è autoctona dal massiccio alpino della Svizzera Centrale. Già nel 1700 l'Abbazzia di Einsiedeln (Canton Svitto) si occupava della selezione dei bovini di Razza Schwyz...

Marrone di Combai IGP

Marrone di Combai IGP

Il marrone di Combai è un frutto di forma ovoidale, quasi ellittica, di consistenti dimensioni. La sua produzione avviene in un'area che comprende il territorio prealpino altamente vocato dei Comuni della...

Canestrato Pugliese Dop

Canestrato Pugliese Dop

l Canestrato Pugliese DOP è un formaggio prodotto con latte di pecora, a pasta dura. Ha forma cilindrica, la crosta è di colore marrone tendente al giallo, più o meno rugosa, dura e spessa.

Storia e proprietà verbena

Storia e proprietà verbena

La verbena era una delle piante magiche più note e diffuse tra le popolazioni antiche. Alcuni fanno derivare il suo nome da Venere mettendo così in risalto le proprietà afrodisiache, confermate da Ippocrate (V sec....

 RICETTE


 RICETTA DEL GIORNO

Frittata di cipolle rinascimentale

Affettate delle cipolle e mettetele a stufare in una padella con strutto (o olio) ed acqua, mescolando di tanto in tanto affinché non siano ben appassite. Per la frittata, sbattere delle uova in una terrina, assieme a parmigiano grattugiato, sale e pepe...

Tronchetto di Natale

Tronchetto di Natale

Fare una pasta genovese sottile, in forma, possibilmente rettangolare. Una volta sfornata, bagnarla con del rum diluito in acqua. A parte, sbucciare le castagne e lessarle nel latte. Una volta cotte, passarle al...

Dessert - Biscottini con anice

Dessert - Biscottini con anice

Ingredienti: 400 gr di farina – 200 gr di zucchero - 2 uova – 100 gr burro fuso freddo - scorza grattugiata di mezzo limone - 50 ml di liquore all'anice - un cucchiaino di semi di anice – 5 gr di lievito per dolci -...

Suppa di tartufoli neri di Bartolomeo Scappi

Suppa di tartufoli neri di Bartolomeo Scappi

Il tartufo trionfa nell'Opera dello Scappi, nei mesi nei quali matura la qualità pregiata, proposto nei pranzi e nelle cene fra ottobre e marzo. Rispetto al Messisbugo i tartufi sono serviti verso la fine del...

Sfiziosità - Salsa di senape con miele e vino

Sfiziosità - Salsa di senape con miele e vino

Ingredienti: Senape - miele - vino bianco. Preparazione: In una ciotola si mescola insieme senape, miele e si aggiunge il vino finché la salsa non raggiunge la consistenze desiderata...

Tofu in insalata

Tofu in insalata

Ingredienti: 200 g di tofu, 2 pomodori, 1 peperone verde, 80 g di olive nere snocciolate, 1 scalogno, 1 spicchio d'aglio, salsa citronette (mescolare quattro parti di olio e un a parte di succo di limone), sale....

Riso all'indiana - Pulao

Riso all'indiana - Pulao

INGREDIENTI: 2 tazze di riso, 2 cipolle, 220 g olio vegetale, 2 spicchi d'aglio tritati, 2 stecche di cannella, 12 cardamoni neri, ½ cucchiaino di grani interi di pimento, ½ cucchiaino di zafferano (sciolto in ¼ di...

Piatti certificati Taverna del Cacciatore - Castiglione dei Pepoli (BO)

Piatti certificati Taverna del Cacciatore - Castiglione dei Pepoli (BO)

Sbattere brevemente gli albumi al fine di renderli liquidi, unire man mano la panna liquida, il sale il pepe, odore di noce moscata e il parmigiano. Riempire 4 stampini monoporzioni e cuocere a bagno maria per circa...

Crema di fagioli

Crema di fagioli

Fai bollire dei fagioli macinati e ben mondati, getta via l’acqua ed aggiungine di fresca, metti sale abbastanza e poni i fagioli coperti sul fuoco. Lasciali bollire finché non diventino crema e poi levali dal calore,...

Fagiano allo spiedo

Fagiano allo spiedo

Non solo sotto l’aspetto gastronomico è da apprezzare questo animale, ma anche per l’ineguagliabile corteggiamento che il maschio fa alla femmina. Infatti si può assistere ad una vera e propria danza...

Elisir di China

Elisir di China

Ingredienti: 3,5 L acqua – 3 kg zucchero - 2,5 L vino bianco secco - 600 gr corteccia di china – 400 gr alcol a 90° - 200 gr scorza d’arancia – 180 gr genziana – 120 gr scorza d’arancia amara - 50 gr cannella - 2...

Sfogliatella di frolla dal tacinum de' dolci

Sfogliatella di frolla dal tacinum de' dolci

Amalgamare la farina con 120g di zucchero, il burro ammorbidito e un pizzico di sale, se necessario aggiungere qualche cucchiaio di acqua fredda per ottenere una pasta liscia e omogenea. Far riposare in frigo per 30...

Charquican cileno

Charquican cileno

Tagliate la carne a cubetti o macinatela grossamente. In una pentola fatela soffriggere nell’olio per 10 minuti e aggiungete le patate, la zucca tagliata a cubi, la cipolla a quadrati, l’aglio tritato e i gli aromi....

Tortelli di patate al pomodoro

Tortelli di patate al pomodoro

Lessare le patate. Preparare un soffritto in olio extravergine con spicchi d'aglio e prezzemolo abbondante. In un grande recipiente schiacciare le patate e unire il soffritto preparato, sale, pepe, noce moscata, grana...

Ravioli al topinambur

Ravioli al topinambur

Il topinambur cresce spontaneo lungo i canali irrigui dell'altopiano del Fucino,località nota a tutti per la pregevole "Patata di Avezzano igp". Un tempo tale tubero era un alimento povero consumato per lo più dai...

Piatti certificati Ristorante Pesce d'Oro - Loc. Sbarchino Chiusi (SI)

Piatti certificati Ristorante Pesce d'Oro - Loc. Sbarchino Chiusi (SI)

Disporre la farina a fontana su di una spianatoia, fare un buco al centro, romperci le uova ed amalgamarle alla farina con una forchetta, proseguendo poi con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. A...

 I PARTNERS

Esimple 3D realtime technology

 I TACCUINI

Tacuinum Barocco

L'occuparsi e lo scrivere di cucina barocca investe una dimensione culturale legata a formidabili dinamiche sociali e spettacolari, dove si instaura il legame tra la mensa e la cultura, tra il cibo e la politica. Gli aggettivi grandioso, mirabolante o meraviglioso, applicati ad architettura, pittura e musica prendevano vita anche sulla tavola barocca. Era nel banchetto, inteso come teatro per la messa in scena d'espressioni effimere, che predominavano forme e colori stupefacenti.

Tacuinum de' Dolci

In questo libro vi presentiamo storie e ricette dei più celebri dolci italiani: dalla A di amaretti alla Z di zuppa inglese. Ciò che vi narriamo è strettamente legato alla cultura e alle emozioni della tradizione pasticcera: dai dolci di pane d'epoca classica alle torte farcite barocche, per arrivare ai trionfi di creatività del '900. Viaggerete nelle corti, nei conventi, nelle botteghe d'arte bianca per scoprire come abili mani, amalgamando farina, uova, zucchero, creme, spezie o canditi, hanno creato cannoli, sfogliatelle, strudel, sbrisolone o tiramisù Di ciascun dolce vi proponiamo origine, tradizione e ricetta.

Tacuinum de' Hostarie

Con questo volume vogliamo percorrere la storia dell'ospitalità pubblica al fine di presentare i cibi che hanno saziato la "fame" dei viandanti d'ogni tempo: dai commercianti romani ai pellegrini medievali, dagli intellettuali del Grand Tour ai turisti enogastronomici. In questo viaggio di conoscenza la storia delle osterie occupa un posto speciale in quanto riflette la storia della cucina italiana: povera, fortemente diversificata, basata non sulla tecnica ma sulla conoscenza empirica e la trasmissione orale dei saperi. Le oltre 100 ricette storico-tradizionali raccolte nel volume sono di facile esecuzione.

Tacuinum Bizantino

Durante gli oltre mille anni dell'Impero Bizantino, il Mediterraneo fu la via delle arti e dei mestieri, delle scienze e dei metalli, dei tessuti e degli alimenti. La tavola dei bizantini, elaborata sulla tradizione gastronomica del mondo greco e romano, venne arricchita nel corso dei secoli da culture come la longobarda, la persiana e l'araba. Questo regime alimentare irradiò la sua influenza fino a tutta l'Età Moderna...

Taccuino de' Eccellentissimi

Negli ultimi decenni lo studio dell’alimentazione, dal cibo babilonese alla cucina molecolare, è diventato non soltanto un aspetto importante per comprendere le civiltà e le epoche, ma metro di paragone per la storia dei valori sociali. Questo libro raccoglie 80 personaggi famosi (condottieri, filosofi, letterati, viaggiatori, papi, sovrani, artisti e celebrità) dal'Età Antica al XX secolo...

Tacuinum SPQR

Nella Roma antica l’alimentazione corrispondeva ad un preciso codice sociale e comportamentale che ne stabiliva regole e valori. Fonti autorevoli riportano che in età Imperiale l’onore di un nobile romano si fondava sulla sua frugalità come sulla sua magnificenza di anfitrione, mentre l’etica di un principe era dettata prima di tutto dalla sua gola e dal suo stomaco...

Tacuinum Etrusco

L'abbiamo chiamato d'archeologia gastronomica, perché non essendo giunta a noi contemporanei, alcuna documentazione letteraria sulla gastronomia etrusca, è solamente dagli scavi, dai reperti, dagli affreschi murali, che si può tentare di dedurre quali pietanze comparissero nelle tavole di 2500 anni fa...

Tacuinum Medioevale

Nella storia della nostra civiltà, si intende con il nome Medioevo quel periodo che va da circa la metà del V secolo (caduta dell'Impero Romano), fino alla fine del 1400 (inizio delle scoperte e delle invenzioni). La storia del medioevo abbraccia pertanto un millennio, ed un quadro delle sue tradizioni non è sufficiente a caratterizzarlo in ogni sua epoca ed area geografica...

Tacuinum Rinascimentale

Il termine Rinascimento, usato per la prima volta dal Vasari, indica l'idea dell'inizio di una nuova epoca di rigenerazione dell'umanità. In questo periodo, che andò dalla fine del XIV sec. alla seconda metà del XVI, si affermarono gli ideali di una nuova vita elegante e raffinata. Grazie al mecenatismo di principi e signori delle corti italiane si aggregarono grandi intellettuali ed artisti che generarono opere immortali...

Tacuinum Templare

monaci guerrieri, campioni di celebrate imprese militari in Terrasanta, nella società medievale si distinguevano anche per l'adozione di un'alimentazione equilibrata e sana. I cavalieri d'ogni casa del tempio si cibavano soprattutto dei prodotti approvvigionati localmente, e in base alla loro Regola il posto d'onore sulla tavola spettava al pane. Venivano privilegiati legumi, pesce, verdure, uova e formaggi, mentre l'uso della carne era limitato a tre volte la settimana...

Tacuinum de' Afrodisiaci

Il Tacuinum de' Afrodisiaci è una pubblicazione realizzata da alcuni autori di questa rivista: Alex Revelli Sorini e Susanna Cutini. Di afrodisiaci si parlava già nell'antichità. Presso molte popolazioni esistevano rimedi, piu` o meno efficaci, sia per gli uomini che per le donne, atti a stimolare e potenziare sessualità, eccitazione, nonché fertilità e gravidanza...