NOTIZIE


 NOTIZIA DEL GIORNO

Storia e proprietà fagiolo di Lamon Igp

Il Fagiolo di Lamon IGP si caratterizza con quattro varietà principali: Spagnolit, Spagnolo (o Ballotton), Calonega, Canalino. Il tipo Spagnolit presenta una forma piuttosto rotondeggiante e a botte, con striatura brillante su fondo crema. Oltre alle qualità di tutti i fagioli il Lamon si...

Storia invenzione patate fritte

Storia invenzione patate fritte

L'invenzione delle patate fritte nacque dall'incontro delle patate (prodotto d'origine americana) e la frittura (metodo di cottura tipicamente europeo) amatissima a livello popolare ma presente anche nell'alta cucina,...

Formai de Mut dell’Alta Valle Brembana Dop

Formai de Mut dell’Alta Valle Brembana Dop

Il Formai de Mut dell’Alta Valle Brembana DOP è un formaggio prodotto con latte di vacca intero. Presenta una crosta sottile, compatta, naturale di colore giallo paglierino tendente al grigio con la...

Gastrosofia convivio e gusto della vita

Gastrosofia convivio e gusto della vita

L'etimologia è evidente: 'convivio' da 'cum vivere', vivere insieme. Nel modo più semplice e immediato la parola propone un'identità fra l'atto del mangiare e quello del vivere. E, veramente, poiché il cibo è la...

La ghiotta intelligenza del ristoratore 2.0

La ghiotta intelligenza del ristoratore 2.0

Cosa si chiede oggi ad un ristoratore 2.0, ossia aggiornato? Egli deve essere bravo a studiare il menu con piatti che sappiano incontrare i favori degli ospiti paganti, bravo a seguire le evoluzioni del gusto e delle...

Montasio DOP

Montasio DOP

Il Montasio DOP è un formaggio prodotto con latte di vacca, di media e lunga stagionatura, di forma cilindrica. A 60 giorni di stagionatura presenta crosta liscia, regolare ed elastica, pasta compatta con...

Storia del Bicchiere

Storia del Bicchiere

I primi bicchieri di cui si abbia notizia sono decisamente dei semplici oggetti presenti in natura. Conchiglie, cortecce o simili. Già il corno scavato, in uso presso gli Egizi, i Persiani e gli Italici,...

7 percezioni tattili nell'analisi sensoriale

7 percezioni tattili nell'analisi sensoriale

Spesso, semplificando, si suole dire che questi cibi "legano i denti". A contatto con essi, infatti, la lingua diventa "ruvida", passandola sul palato avvertiamo una secchezza e una rugosità che ci dà la sensazione...

Mazzamurro sardo

Mazzamurro sardo

Mazzamurro è un termine di cucina internazionale e usato per intendere una zuppa di pane cotta nel brodo o nel sugo. Oggi è sopravissuto nella cucina del Campidano e si prepara con fette di pane...

Caterina de' Medici ghiotta e superstiziosa

Caterina de' Medici ghiotta e superstiziosa

Caterina de Medici è stata una figura femminile d’eccellenza. Politica di prim’ordine, spregiudicata, determinata, capace di districarsi mirabilmente tra i veleni della corte di Francia. Educanda...

Panini e consumi quotidiani

Panini e consumi quotidiani

Il panino è un leit-motiv del mangiare quotidiano per 17 milioni di italiani e un appuntamento come minimo settimanale per 31 milioni. Perché se per molti il panino è ancora sinonimo di pranzo al sacco, pic-nic,...

Gammune di Belmonte

Gammune di Belmonte

Belmonte Calabro è un paese appoggiato sul dorso di una collina rocciosa, a circa 200 metri di altitudine, simile a una nave con la prora protesa verso il mare. Sulle colline belmontesi si produce sin dall'800...

Oliva La Bella della Daunia DOP

Oliva La Bella della Daunia DOP

L’oliva La Bella della Daunia DOP si presenta di grande pezzatura con polpa compatta. Di forma allungata (simile ad un susina), si caratterizza per la pellicola sottile ed il gusto pieno e saporito.

Storia panino coppa e capocollo

Storia panino coppa e capocollo

Questo tradizionale salume, che è presente nel nostro territorio con varie interpretazioni e ricette, si ottiene con la parte muscolare del collo del maiale. Le carni, una volta salate e massaggiate, operazione...

Gabriele D’Annunzio e la BISTECCA

Gabriele D’Annunzio e la BISTECCA

Gabriele D'Annunzio durante il suo lungo soggiorno a Firenze, non di rado alla cucina ricercata dei ristoranti di lusso preferiva quella semplice delle trattorie, e non certo per questione di prezzo, visto che la sua...

Cetriolo gusto e analisi sensoriale

Cetriolo gusto e analisi sensoriale

Molti esperti affermano che le varietà di cetriolo sono più interessanti per il giardiniere che non per il cuoco: tutte infatti hanno aroma e sapori simili, verdi, che riconosciamo appunto come "di cetriolo". Persino...

 RICETTE


 RICETTA DEL GIORNO

Risoni col baccalà

Soffriggere la cipolla affettata finemente in olio extra vergine di oliva pugliese; aggiungere lo spicchio d’aglio e il baccalà a pezzi grossi. Girare e rigirare il pesce con cautela e quando si sarà dorato, con una paletta toglierlo dalla pentola e adagiarlo su un piatto. Aggiungere nella...

Bignè dal tacuinum de' dolci

Bignè dal tacuinum de' dolci

Sciogliere in una casseruola a fuoco vivace il burro con 250ml d’acqua e un pizzico di sale, con l’aiuto di un mestolino. Quando il burro sarà sciolto e l’acqua comincerà a bollire, unire la farina tutta...

Trippa con formaggio di fossa

Trippa con formaggio di fossa

Questa è una preparazione tipica della cucina del Montefeltro. Lavare della trippa più volte raschiandola. Lessarla insieme a una cipolla, affinché non risulti molto chiara, e tagliarla a listarelle sottili. In una...

Frittelle a strisce

Frittelle a strisce

Setacciare la farina. Sbattere i gialli d'uovo con un pizzico di sale. Fare un buco nella farina, versarci i tuorli d'uovo sbattuti, panna, il rum, ed impastare fino ad ottenere un composto sodo. Coprire e mettere da...

Purcidduzzi brindisini

Purcidduzzi brindisini

Preparare la farina sulla spianatoia. Mettere sul fuoco un pentolino con l’olio e quando è caldo, aggiungere la scorza di manderino. Togliere l’olio dal fuoco e, dopo aver tolto le scorze, versarlo nella...

Peposa di daino

Peposa di daino

Un tempo, quando non esistevano i frigoriferi e pochi avevano la ghiacciaia, la conservazione della carne aveva i suoi problemi. Soprattutto i cacciatori che uccidevano grossi animali, come daini e cervi, si dovevano...

Piatti certificati Locanda della Tamerice - Ostallato (FE)

Piatti certificati Locanda della Tamerice - Ostallato (FE)

Squamare il branzino, sviscerare e lavare. Ricavare un filetto: aprire il pesce completamente lungo il ventre, tagliare la lisca centrale all’attaccatura della coda e della testa ed eliminare queste ultime due. Far...

Cialzons alla friulana (agnolotti carnici)

Cialzons alla friulana (agnolotti carnici)

Confezione dei cialzons: tirate una sfoglia sottile con gli ingredienti indicati, e ritagliatela a cerchi con un bicchiere capovolto o un coppapasta rotondo del diametro di circa 6 cm. Deponete al centro di ogni...

Lenticchie con coriandolo alla moda antica

Lenticchie con coriandolo alla moda antica

Lavare le lenticchie e metterle in una pentola con 2 litri di acqua fredda. Portare a ebollizione, poi aggiungere il porro e la metà del coriandolo fresco. Macinare le spezie e le altre erbe, e aggiungere il...

Riso al latte e cannella

Riso al latte e cannella

Ingredienti: 300 gr. di riso - 1 l di latte – limone - cannella in stecca e sale. Preparazione: Portate all'ebollizione il latte insaporito con una grattugiata di buccia di limone e un pezzetto di cannella. Versate il...

Piatti certificati Mirko's ristorante -Castellammare del Golfo (TP)

Piatti certificati Mirko's ristorante -Castellammare del Golfo (TP)

Arancia e Cipolla (insalata/contorno) - Ingredienti: arance siciliane, cipolle rosse di Tropea, capperi di Pantelleria, pinoli, sale, pepe, origano, olio extravergine d’oliva, glassa d’aceto balsamico di Modena ponti....

Pasticcio di spigola di Vincenzo Corrado

Pasticcio di spigola di Vincenzo Corrado

Squamata che sarà la Spigola, si caverà dalla parte della schiena la spina, e parte di carne, e si riempirà d'un ragù d'animelle, tartufi, code di Gambari, ed erbe. Dopo si metterà...

Sfiziosità - Lampascioni della Chimera

Sfiziosità - Lampascioni della Chimera

Pulite dei lampascioni e teneteli immersi in una terrina con acqua fredda per un paio d’ore, cambiando il liquido diverse volte affinché perdono il gusto amarognolo. Privateli della pellicina esterna, metteteli...

Piatti certificati Il Ceppo Ristorante - Agropoli (SA)

Piatti certificati Il Ceppo Ristorante - Agropoli (SA)

In una padella possibilmente con fondo antiaderente, dorare l’aglio, quindi unirvi i calamari precedentemente tagliati a fiammifero. Possiamo poi iniziare ad unirvi gli odori, iniziamo con le olive, i capperi e le...

Gnocchi di patate burro e grana

Gnocchi di patate burro e grana

Ingredienti: Patate – farina – uovo – burro – formaggio grana – salvia-sale. Preparazione: Lavare e lessare delle patate con la buccia in acqua fredda. Mettere sulla spianatoia della farina, le patate...

Sfiziosità - Salsa di sgombri e sedano in uova sode

Sfiziosità - Salsa di sgombri e sedano in uova sode

Lessare separatamente dei filetti di sgombro e delle uova. Scolare il pesce, pulirlo con cura e pestarlo assieme a sedano, timo, origano, sale, pepe, ed i rossi d’uovo già lessati. Con questa salsa, riempire il...

 I PARTNERS

Esimple 3D realtime technology

 I TACCUINI

Tacuinum Barocco

L'occuparsi e lo scrivere di cucina barocca investe una dimensione culturale legata a formidabili dinamiche sociali e spettacolari, dove si instaura il legame tra la mensa e la cultura, tra il cibo e la politica. Gli aggettivi grandioso, mirabolante o meraviglioso, applicati ad architettura, pittura e musica prendevano vita anche sulla tavola barocca. Era nel banchetto, inteso come teatro per la messa in scena d'espressioni effimere, che predominavano forme e colori stupefacenti.

Tacuinum de' Dolci

In questo libro vi presentiamo storie e ricette dei più celebri dolci italiani: dalla A di amaretti alla Z di zuppa inglese. Ciò che vi narriamo è strettamente legato alla cultura e alle emozioni della tradizione pasticcera: dai dolci di pane d'epoca classica alle torte farcite barocche, per arrivare ai trionfi di creatività del '900. Viaggerete nelle corti, nei conventi, nelle botteghe d'arte bianca per scoprire come abili mani, amalgamando farina, uova, zucchero, creme, spezie o canditi, hanno creato cannoli, sfogliatelle, strudel, sbrisolone o tiramisù Di ciascun dolce vi proponiamo origine, tradizione e ricetta.

Tacuinum de' Hostarie

Con questo volume vogliamo percorrere la storia dell'ospitalità pubblica al fine di presentare i cibi che hanno saziato la "fame" dei viandanti d'ogni tempo: dai commercianti romani ai pellegrini medievali, dagli intellettuali del Grand Tour ai turisti enogastronomici. In questo viaggio di conoscenza la storia delle osterie occupa un posto speciale in quanto riflette la storia della cucina italiana: povera, fortemente diversificata, basata non sulla tecnica ma sulla conoscenza empirica e la trasmissione orale dei saperi. Le oltre 100 ricette storico-tradizionali raccolte nel volume sono di facile esecuzione.

Tacuinum Bizantino

Durante gli oltre mille anni dell'Impero Bizantino, il Mediterraneo fu la via delle arti e dei mestieri, delle scienze e dei metalli, dei tessuti e degli alimenti. La tavola dei bizantini, elaborata sulla tradizione gastronomica del mondo greco e romano, venne arricchita nel corso dei secoli da culture come la longobarda, la persiana e l'araba. Questo regime alimentare irradiò la sua influenza fino a tutta l'Età Moderna...

Taccuino de' Eccellentissimi

Negli ultimi decenni lo studio dell’alimentazione, dal cibo babilonese alla cucina molecolare, è diventato non soltanto un aspetto importante per comprendere le civiltà e le epoche, ma metro di paragone per la storia dei valori sociali. Questo libro raccoglie 80 personaggi famosi (condottieri, filosofi, letterati, viaggiatori, papi, sovrani, artisti e celebrità) dal'Età Antica al XX secolo...

Tacuinum SPQR

Nella Roma antica l’alimentazione corrispondeva ad un preciso codice sociale e comportamentale che ne stabiliva regole e valori. Fonti autorevoli riportano che in età Imperiale l’onore di un nobile romano si fondava sulla sua frugalità come sulla sua magnificenza di anfitrione, mentre l’etica di un principe era dettata prima di tutto dalla sua gola e dal suo stomaco...

Tacuinum Etrusco

L'abbiamo chiamato d'archeologia gastronomica, perché non essendo giunta a noi contemporanei, alcuna documentazione letteraria sulla gastronomia etrusca, è solamente dagli scavi, dai reperti, dagli affreschi murali, che si può tentare di dedurre quali pietanze comparissero nelle tavole di 2500 anni fa...

Tacuinum Medioevale

Nella storia della nostra civiltà, si intende con il nome Medioevo quel periodo che va da circa la metà del V secolo (caduta dell'Impero Romano), fino alla fine del 1400 (inizio delle scoperte e delle invenzioni). La storia del medioevo abbraccia pertanto un millennio, ed un quadro delle sue tradizioni non è sufficiente a caratterizzarlo in ogni sua epoca ed area geografica...

Tacuinum Rinascimentale

Il termine Rinascimento, usato per la prima volta dal Vasari, indica l'idea dell'inizio di una nuova epoca di rigenerazione dell'umanità. In questo periodo, che andò dalla fine del XIV sec. alla seconda metà del XVI, si affermarono gli ideali di una nuova vita elegante e raffinata. Grazie al mecenatismo di principi e signori delle corti italiane si aggregarono grandi intellettuali ed artisti che generarono opere immortali...

Tacuinum Templare

monaci guerrieri, campioni di celebrate imprese militari in Terrasanta, nella società medievale si distinguevano anche per l'adozione di un'alimentazione equilibrata e sana. I cavalieri d'ogni casa del tempio si cibavano soprattutto dei prodotti approvvigionati localmente, e in base alla loro Regola il posto d'onore sulla tavola spettava al pane. Venivano privilegiati legumi, pesce, verdure, uova e formaggi, mentre l'uso della carne era limitato a tre volte la settimana...

Tacuinum de' Afrodisiaci

Il Tacuinum de' Afrodisiaci è una pubblicazione realizzata da alcuni autori di questa rivista: Alex Revelli Sorini e Susanna Cutini. Di afrodisiaci si parlava già nell'antichità. Presso molte popolazioni esistevano rimedi, piu` o meno efficaci, sia per gli uomini che per le donne, atti a stimolare e potenziare sessualità, eccitazione, nonché fertilità e gravidanza...