NOTIZIE


 NOTIZIA DEL GIORNO

Street food cibo sociale

Come già avveniva nell’antica Roma, sia nel Medioevo che nell’Età Moderna le classi popolari urbane vivevano gran parte della giornata per strada, dove consumavano i loro pasti comprando prodotti in botteghe o da venditori ambulanti. Con lo sviluppo dell’industrializzazione e l’entrata delle...

Storia e proprietà del geranio in cucina

Storia e proprietà del geranio in cucina

Parlando di geranio, si pensa subito ai fiori che decorano tanti balconi, e l'idea di inserirli in cucina risulta davvero peregrina. Ma di tutt'altra pianta si tratta: il geranio odoroso, infatti, ha foglie profumate...

Storia vino Porto

Storia vino Porto

Tra i più noti e apprezzati prodotti del Portogallo figura sicuramente il Porto, complesso vino fortificato, al quale viene aggiunta una certa quantità di acquavite durante la produzione. Nonostante recentemente...

Pulcinella mangiamaccheroni

Pulcinella mangiamaccheroni

Alcuni critici fanno risalire Pulcinella, maschera napoletana della commedia dell'arte, a Maccus personaggio delle farse popolari chiamate Fabulae Atellanae, perché la tradizione le vuole nate nel IV sec....

La Cucina russa, fra storia e filosofia - Gianguido Breddo

La Cucina russa, fra storia e filosofia - Gianguido Breddo

Gianguido Breddo e’ un “padano-toscano” trapiantato da molti anni in Russia dove all’attivita’ imprenditoriale affianca la passione per la storia delle cucine. Autore di molti articoli e libri in lingua russa,...

7 consigli per mangiare con la Dieta gastrosofica del benessere

7 consigli per mangiare con la Dieta gastrosofica del benessere

1. Mangiate cibo i cui ingredienti esistono in natura. Provate a leggere gli ingredienti su una confezione di merendine industriali. Riuscite a immaginarli in natura? No, vero? Questa regola terrà fuori dalla vostra...

Importanza analisi sensoriale

Importanza analisi sensoriale

L'interrogativo sorge spontaneo: quale utilità può avere l'analisi sensoriale per uno chef ipertecnologizzato e ipermediatizzato del terzo millennio? Un fatto è certo: nemmeno i più idolatrati professionisti dei...

Pani tradizionali del Lazio

Pani tradizionali del Lazio

In questa regione la storia del pane cominciò con i Latini e le loro focacce (le odierne pizze), destinate alle diverse classi sociali in base agli ingredienti contenuti. Oggi i nomi delle varie tipologie...

Storia street food dall’antica Roma ad oggi

Storia street food dall’antica Roma ad oggi

La cultura alimentare ha molto a che fare con le strade. Non solo perché, da quando gli uomini hanno cominciato a viaggiare (cioè probabilmente da sempre), il “cibo di strada” è stato un fondamentale capitolo del loro...

Cozze di Gaeta

Cozze di Gaeta

Dicono che le cozze siano le più… intellettuali dei molluschi. «Perché - scrive l’omeopata Valter Masci nel libro ‘Buona digestione a tutti’ - sono molto ricche di tirosina, un aminoacido che serve...

Storia panino melanzane

Storia panino melanzane

La melanzana sembrerebbe sia originaria dell’area indiana dove da millenni viene consumata conservata in una salamoia arricchita di spezie piccanti. Greci e Romani non conoscevano questo frutto che approdò in Sicilia,...

Moscato al governo di Saracena

Moscato al governo di Saracena

Già nel '500 i barili di Moscato di Saracena erano imbarcati a Scalea per essere consegnati alla corte papale. Sulla tavola di papa Pio IV il Moscato di Saracena non mancava mai e Guglielmo Sirleto, il...

Foglie di coriandolo gusto e analisi sensoriale

Foglie di coriandolo gusto e analisi sensoriale

In comune con il loro consimile, il prezzemolo a foglia liscia, sono caratterizzate da note fresche, verdi, legnose. Ma il prezzemolo ha un sapore che ricorda la pioggia fredda, il coriandolo invece quelle monsoniche,...

Tortél dòls di Colorno

Tortél dòls di Colorno

Il Tortél Dóls rappresenta il piatto tipico della cucina parmense, la cui storia è ricca di suggestione e di curiosità. Anche se non vi sono documenti ufficiali delle sue origini, la...

Torta sul testo umbra

Torta sul testo umbra

La "torta sul testo" è conosciuta sin dall'antichità. Tipica della tradizione perugina, è una schiacciata di farina, acqua, olio di oliva, un pizzico di sale e, se la si vuole far alzare un po', una punta di...

Storia della birra

Storia della birra

La birra viene preparata utilizzando quattro elementi base: acqua, malto, luppolo e lievito, impiegati in proporzioni e modalità diverse. Partendo da una materia prima già lavorata, ossia il malto di...

 RICETTE


 RICETTA DEL GIORNO

Taccozze alla molisana

Disponete la farina a fontana sul piano di lavoro ed aggiungete al suo interno il sale e l’acqua, un po’ per volta. Impastate il tutto e quando avrete ottenuto la giusta consistenza, continuate a lavorare l’impasto fino a renderlo liscio ed omogeneo. Procedete a stendere la pasta col matterello...

Torta al testo

Torta al testo

Mettere la farina in una terrina, aggiungere il bicarbonato e il sale e, un pò alla volta, l’acqua. Mescolare con una forchetta e passare l’impasto sulla spianatoia. Impastare con le mani per una decina di...

Piatti certificati Ristorante La Vignolese - Modena

Piatti certificati Ristorante La Vignolese - Modena

Procedimento: cuocere il polipo a bagnomaria per circa un ora,una volta cotto tagliare a pezzetti.Sbucciare le pere e tagliarlo a cubetti,aggiungere il tutto alla misticanza, condire con olio aceto e sale,servire su...

Biancomangiare di Careme

Biancomangiare di Careme

Ingredienti: Mandorle – zucchero – acqua – latte – vaniglia – colla di pesce – liquore. Preparazione: In un mortaio pestare abbondanti mandorle pelate con un po’ di zucchero ad ottenere una poltiglia, avendo cura di...

Insalata di cicoria, mela e uvetta

Insalata di cicoria, mela e uvetta

Ingredienti: Cicoria, mela, uvetta, olio evo, sale. Preparazione: Pulite e lavate della cicoria, scolatela e sminuzzatela. Aggiungetevi della mela tagliata a fiammifero e uvetta. Condite il composto con olio d’oliva...

Pesce in salsa di frutta secca

Pesce in salsa di frutta secca

Pulire e sciacquare accuratamente una cernia e cospargerla dentro e fuori con olio d’oliva, sale e pepe; disporre il pesce in una teglia unta d’olio e cuocere in forno sino a quando risulterà morbido. Nel...

Lasche fritte alla maniera Umbra

Lasche fritte alla maniera Umbra

Sin dal Medioevo il Trasimeno era ricco di questi pesci, come testimonia anche Mastro Martino (sec. XV), ed i perugini ne erano talmente ghiotti da essere additati da tutti come “mangialasche”. Allora le arborelle si...

Piatti certificati Trattoria Vernissage - Roma

Piatti certificati Trattoria Vernissage - Roma

Sbriciolate in una ciotola il lievito, unite 1 cucchiaio di farina fino ad ottenere una pastella senza grumi, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per 30 minuti in un luogo tiepido. Sgusciate le uova...

Dessert - Biancomangiare alla vaniglia

Dessert - Biancomangiare alla vaniglia

Ingredienti: Latte – stecca di vaniglia – mandorle – colla pesce. Preparazione: Bollire il latte con la vaniglia, levarlo dal fuoco, aggiungervi la colla di pesce ammollata, e lasciar raffreddare. Pestare finemente le...

Maccheroni alla Rossini

Maccheroni alla Rossini

Libera riduzione dalla ricetta originale, dettata dal compositore in data 26 dicembre 1866. INGREDIENTI: 200 g di maccheroni; 100 g di burro; 100 g di parmigiano grattugiato; 50 g. di groviera grattugiato; 1 e 1/2 l....

Piatti certificati Ristorante La Bandiera - Civitella Casanova (PE)

Piatti certificati Ristorante La Bandiera - Civitella Casanova (PE)

tagliare a piccoli cubetti di tre millimetri per lato e cuocerle separatamente in un poco di olio. Preparare il soffritto con cipolla, carota e peperone in abbondante olio d’oliva. Aggiungere i pomodorini o i pelati e...

Zuppa di ceci de Gregorio Magno

Zuppa di ceci de Gregorio Magno

Ingredienti: Ceci – pepe – zafferano – rosmarino – salvia – lardo – pane raffermo - sale. Preparazione: Mettere in ammollo dei ceci. Cuocerli in abbondante acqua salata con pepe, zafferano, rosmarino e salvia. Quando...

Gallinaccio a lo forno

Gallinaccio a lo forno

Dal Trattato di cucina teorico pratica, di Ippolito Cavalcanti, dal Pranzo de ‘ll unnece de Novembre. Piglia ‘no bello galiinaccio, acciso, spennato, sbentrato, e lavato, lo nguosce, lo sudugne de nzogna, e l’accounce...

Tortelli alla lastra

Tortelli alla lastra

I tortelli alla lastra si preparano impastando sulla spianatoia della farina di grano tenero con acqua e sale. Si lavora la pasta con le mani e si stende con il matterello fino ad ottenere una sottile sfoglia....

Vermicelli alla Caruso

Vermicelli alla Caruso

Fate imbiondire nell’olio d’oliva a fuoco basso degli spicchi d’aglio tritati; aggiungete una generosa manciata di prezzemolo sminuzzato, sale, pepe e qualche cucchiaiata dell’acqua di cottura della pasta. Condite i...

Pollo alle mandorle

Pollo alle mandorle

Tagliare in pezzi un pollo e farlo colorire a fuoco vivo in una casseruola con strutto fuso o olio evo. Quando la carne sarà ben dorata aggiungervi dell’acqua, salare e terminare la cottura a fuoco lento. Nel...

 I PARTNERS

Esimple 3D realtime technology

 I TACCUINI

Tacuinum Barocco

L'occuparsi e lo scrivere di cucina barocca investe una dimensione culturale legata a formidabili dinamiche sociali e spettacolari, dove si instaura il legame tra la mensa e la cultura, tra il cibo e la politica. Gli aggettivi grandioso, mirabolante o meraviglioso, applicati ad architettura, pittura e musica prendevano vita anche sulla tavola barocca. Era nel banchetto, inteso come teatro per la messa in scena d'espressioni effimere, che predominavano forme e colori stupefacenti.

Tacuinum de' Dolci

In questo libro vi presentiamo storie e ricette dei più celebri dolci italiani: dalla A di amaretti alla Z di zuppa inglese. Ciò che vi narriamo è strettamente legato alla cultura e alle emozioni della tradizione pasticcera: dai dolci di pane d'epoca classica alle torte farcite barocche, per arrivare ai trionfi di creatività del '900. Viaggerete nelle corti, nei conventi, nelle botteghe d'arte bianca per scoprire come abili mani, amalgamando farina, uova, zucchero, creme, spezie o canditi, hanno creato cannoli, sfogliatelle, strudel, sbrisolone o tiramisù Di ciascun dolce vi proponiamo origine, tradizione e ricetta.

Tacuinum de' Hostarie

Con questo volume vogliamo percorrere la storia dell'ospitalità pubblica al fine di presentare i cibi che hanno saziato la "fame" dei viandanti d'ogni tempo: dai commercianti romani ai pellegrini medievali, dagli intellettuali del Grand Tour ai turisti enogastronomici. In questo viaggio di conoscenza la storia delle osterie occupa un posto speciale in quanto riflette la storia della cucina italiana: povera, fortemente diversificata, basata non sulla tecnica ma sulla conoscenza empirica e la trasmissione orale dei saperi. Le oltre 100 ricette storico-tradizionali raccolte nel volume sono di facile esecuzione.

Tacuinum Bizantino

Durante gli oltre mille anni dell'Impero Bizantino, il Mediterraneo fu la via delle arti e dei mestieri, delle scienze e dei metalli, dei tessuti e degli alimenti. La tavola dei bizantini, elaborata sulla tradizione gastronomica del mondo greco e romano, venne arricchita nel corso dei secoli da culture come la longobarda, la persiana e l'araba. Questo regime alimentare irradiò la sua influenza fino a tutta l'Età Moderna...

Taccuino de' Eccellentissimi

Negli ultimi decenni lo studio dell’alimentazione, dal cibo babilonese alla cucina molecolare, è diventato non soltanto un aspetto importante per comprendere le civiltà e le epoche, ma metro di paragone per la storia dei valori sociali. Questo libro raccoglie 80 personaggi famosi (condottieri, filosofi, letterati, viaggiatori, papi, sovrani, artisti e celebrità) dal'Età Antica al XX secolo...

Tacuinum SPQR

Nella Roma antica l’alimentazione corrispondeva ad un preciso codice sociale e comportamentale che ne stabiliva regole e valori. Fonti autorevoli riportano che in età Imperiale l’onore di un nobile romano si fondava sulla sua frugalità come sulla sua magnificenza di anfitrione, mentre l’etica di un principe era dettata prima di tutto dalla sua gola e dal suo stomaco...

Tacuinum Etrusco

L'abbiamo chiamato d'archeologia gastronomica, perché non essendo giunta a noi contemporanei, alcuna documentazione letteraria sulla gastronomia etrusca, è solamente dagli scavi, dai reperti, dagli affreschi murali, che si può tentare di dedurre quali pietanze comparissero nelle tavole di 2500 anni fa...

Tacuinum Medioevale

Nella storia della nostra civiltà, si intende con il nome Medioevo quel periodo che va da circa la metà del V secolo (caduta dell'Impero Romano), fino alla fine del 1400 (inizio delle scoperte e delle invenzioni). La storia del medioevo abbraccia pertanto un millennio, ed un quadro delle sue tradizioni non è sufficiente a caratterizzarlo in ogni sua epoca ed area geografica...

Tacuinum Rinascimentale

Il termine Rinascimento, usato per la prima volta dal Vasari, indica l'idea dell'inizio di una nuova epoca di rigenerazione dell'umanità. In questo periodo, che andò dalla fine del XIV sec. alla seconda metà del XVI, si affermarono gli ideali di una nuova vita elegante e raffinata. Grazie al mecenatismo di principi e signori delle corti italiane si aggregarono grandi intellettuali ed artisti che generarono opere immortali...

Tacuinum Templare

monaci guerrieri, campioni di celebrate imprese militari in Terrasanta, nella società medievale si distinguevano anche per l'adozione di un'alimentazione equilibrata e sana. I cavalieri d'ogni casa del tempio si cibavano soprattutto dei prodotti approvvigionati localmente, e in base alla loro Regola il posto d'onore sulla tavola spettava al pane. Venivano privilegiati legumi, pesce, verdure, uova e formaggi, mentre l'uso della carne era limitato a tre volte la settimana...

Tacuinum de' Afrodisiaci

Il Tacuinum de' Afrodisiaci è una pubblicazione realizzata da alcuni autori di questa rivista: Alex Revelli Sorini e Susanna Cutini. Di afrodisiaci si parlava già nell'antichità. Presso molte popolazioni esistevano rimedi, piu` o meno efficaci, sia per gli uomini che per le donne, atti a stimolare e potenziare sessualità, eccitazione, nonché fertilità e gravidanza...