NOTIZIE


 NOTIZIA DEL GIORNO

Offelle dolci o salate

Il nome di questo dolcetto farcito deriva dal latino “offa” una piccola focaccia a base di farro di origine antichissima. Il termine era anche utilizzato per sottintendere un pagamento o un vantaggio offerto a qualcuno per ottenere dei favori. Quest'ultima valenza della parola era collegata anche...

Storytelling per comunicare

Storytelling per comunicare

L'uomo è un animale narrante, la narrazione gli piace. In ogni epoca e in ogni tempo si sono raccontate storie: saghe, mitologie, leggende. Prima queste storie erano orali. Nelle culture antiche la narrazione...

Storia della merenda

Storia della merenda

Merenda è il gerundio del verbo latino "merere", meritare… qualcosa che si è meritato… qualcosa che vale come ricompensa per un compito fatto, per una fatica che si è sopportata. E visto...

Una cucina ghiotta fatta con semplicità e avanzi

Una cucina ghiotta fatta con semplicità e avanzi

Negli ultimi tempi sembra che il nostro atteggiamento nei confronti dell'alimentazione sia diventato schizofrenico: chi esibiva ricchezza oltre ogni decenza oggi sbandiera comportamenti quasi monacali, chi si...

Caciocavallo Silano Dop

Caciocavallo Silano Dop

Il Caciocavallo Silano DOP è un formaggio prodotto con latte vaccino. Ha forma ovale o troncoconica, con una crosta sottile, liscia, di marcato colore paglierino e pasta omogenea, compatta, con lievissima...

Tradizioni cucina abruzzese

Tradizioni cucina abruzzese

L'asperità delle catene montuose che circondano l’Abruzzo, ha da sempre fatto mantenere a questa terra un'arte culinaria viva ed indipendente. Per molti secoli l'economia della regione ha consentito a fatica la...

Cipolla bionda di Cureggio e Fontaneto

Cipolla bionda di Cureggio e Fontaneto

La cipolla tradizionale della pianura di Cureggio e Fontaneto è di colore biondo dorato, larga fino a 8 cm, di peso compreso tra 150 e i 400 grammi e con un caratteristico appiattimento orizzontale. Sua...

Spalla cruda

Spalla cruda

Il Parmense è l’epicentro storico della cultura del suino: nessun’altra regione del mondo vanta tanta varietà di elaborati a base di carne di maiale e tanta perizia nel confezionarli. La spalla, che in...

Zafferano di San Gimignano DOP

Zafferano di San Gimignano DOP

Lo Zafferano di San Gimignano DOP si ottiene dalla tostatura degli stimmi dei fiori del Crocus Sativus L. Dopo la tostatura, il colore degli stimmi vira da aranciato in un caratteristico rosso bordeaux. Gli stimmi...

Ampelografia Universale Storica Illustrata - La storia della vite...

Ampelografia Universale Storica Illustrata - La storia della vite...

L'Ampelografia Universale Storica Illustrata, in 3 volumi, raccoglie tutte le stupende tavole a colori pubblicate in celebri raccolte dell'Ottocento e di inizio Novecento: l'Ampélographie di Pierre Viala e...

Mercati e commerci bizantini

Mercati e commerci bizantini

Se avessimo passeggiato nella capitale bizantina attorno al X secolo avremmo avuto l’idea di un grande mercato con innumerevoli officine-botteghe (ergastéria), collocate al piano terra degli edifici abitativi o...

Storia della focaccia

Storia della focaccia

La focaccia ha origini antiche e le sue tracce ci riportano intorno al II sec. a.C. quando Catone nei suoi scritti parla del Libum, primo antenato di questa delizia. Oggi parlare di focaccia significa correre con il...

Storia del pandoro

Storia del pandoro

Questa è una golosità tipica veronese, delicata, soffice, “cresciuta”, che ha trovato un posto d’onore nelle tavole natalizie italiane. La sua storia è ricca di aneddoti e leggende. L'attuale...

Pane di Cristo

Pane di Cristo

Il “Xristopsomo” o “pane di Cristo”, antichissimo pane cretese, di origine minoica, fa, ancora oggi, la parte del leone sulle tavole natalizie della Grecia rurale. La sua confezione è tutta una liturgia:...

Grassi da cucina in via d'estinzione

Grassi da cucina in via d'estinzione

Nel corso dell’evoluzione storica della gastronomia sarda, diversi sono i grassi, sia animali che vegetali, utilizzati quali ingredienti nella preparazione delle pietanze. Alcuni oli sono caduti in disuso, mentre...

Riti per l'uccisione del maiale in Logudoro

Riti per l'uccisione del maiale in Logudoro

In genere il maiale da destinare all’ingrasso per i prodotti da provvista è maschio e durante l’estate precedente viene sottoposto a castrazione in modo che ingrassi meglio. Dopo questa operazione, che avviene...

 RICETTE


 RICETTA DEL GIORNO

Paella algherese - Copatza de suquet

Tritate finemente i pomodori secchi, le cipolle, peperoncino e schiacciate l’aglio. In una casseruola versate l’olio e rosolate il tutto a fuoco leggero. Eliminate poi l’aglio. Aggiungete il grongo, il polpo, le seppie (puliti e tagliati a pezzi) e i granchi. Rosolate e sfumate con il vino....

Piatti certificati Taverna del Cacciatore - Castiglione dei Pepoli (BO)

Piatti certificati Taverna del Cacciatore - Castiglione dei Pepoli (BO)

Sbattere brevemente gli albumi al fine di renderli liquidi, unire man mano la panna liquida, il sale il pepe, odore di noce moscata e il parmigiano. Riempire 4 stampini monoporzioni e cuocere a bagno maria per circa...

Piatti cartificati Symphonie personal chef - Zurigo (CH)

Piatti cartificati Symphonie personal chef - Zurigo (CH)

Pasta: mescolare la farina con il sale, il trito di erbe e il lievito sbriciolato, aggiungere il burro,il formaggio fresco e l’acqua, e lavorare fino ad ottenere un impasto morbido. coprire e lasciar riposare per ca....

Broeto de pesse a la Ciosota (Brodetto chioggiotto)

Broeto de pesse a la Ciosota (Brodetto chioggiotto)

Chioggia, situata nell’estremo lembo meridionale della laguna di Venezia, occupa una posizione geografica singolare: tra mare e laguna, quasi sospesa tra diverse tonalità di azzurro del cielo e dell’acqua....

Piatti certificati Hostaria San Carlo - Moscazzano (CR)

Piatti certificati Hostaria San Carlo - Moscazzano (CR)

Pulire bene e fiammeggiare i piedini. Bollirli a fuoco dolce nel brodo fatto con la carota il sedano la cipolla, l'alloro e poco sale. Far rosolare l'aglio nell'olio. Unire I pomodori spellati. Insaporire pochi minuti...

Maionese di cioccolato alla Lautrec

Maionese di cioccolato alla Lautrec

Mettete quattro tavolette di cioccolato in una casseruola assieme a pochissima acqua, e fatele liquefare a fuoco molto basso. Aggiungete quattro grandi cucchiaiate di zucchero in polvere, un po’ di burro, quattro...

Cavolo lesso rifatto

Cavolo lesso rifatto

Togliere le foglie esterne al cavolo, farlo a fette e poi lessarlo. Preparare una padella con dell’olio bollente e soffriggervi del porro, sfumandolo con vino bianco. Terminata questa preparazione vi si adagi il...

Piatti certificati Ristorante Cecco - Pescia (PT)

Piatti certificati Ristorante Cecco - Pescia (PT)

Zuppa di Funghi Porcini - Si prendono i funghi porcini, che devono essere piccoli e sani, e si tagliano a fettine abbastanza sottili. Si fanno rosolare, pepe e sale qanto basta e poi si aggiunge brodo di carne, nella...

Amaretti morbidi

Amaretti morbidi

Asciugare le mandorle in forno per 10 minuti, quindi tritarle finemente con lo zucchero. Incorporare gli albumi montati a neve e lavorare fino ad ottenere una composto né troppo duro né troppo morbido....

Crostata di ricotta

Crostata di ricotta

Con farina, burro, un uovo e due tuorli preparate una pasta frolla alla quale aggiungete una puntina di sale e della buccia grattata di mezzo limone. Fatela riposare avvolta in un panno. In una terrina lavorate un...

Baccalà alla pescatora

Baccalà alla pescatora

Mettere con anticipo a bagno le vongole e le telline nell'acqua, affinché perdano la sabbia. Sbucciare le cipolle e le patate, eliminare i semi dal peperone e tagliarli a rondelle. Mettere metà dell'olio...

Prosciutto, melone e fichi

Prosciutto, melone e fichi

Tagliare la polpa di un melone a dadini, metterla in una terrina e cospargerla di succo di limone e d’abbondante pepe. Tagliare dei fichi maturi a metà e eliminare quelli con l'ospite. Avvolgere i mezzi fichi e...

Oca ripiena di San Martino

Oca ripiena di San Martino

Cialdellare in una padella con abbondante strutto (olio): salsiccia, pancetta, castagne arrostite, mele renette e noci, il tutto opportunamente spezzettato. Aggiustare di sale se necessita. Con il composto ottenuto...

Scalogno di Romagna sottolio

Scalogno di Romagna sottolio

Lo scalogno, che ha avuto il riconoscimento Igp nel 1997, viene coltivato nelle province di Bologna , Ferrara e Ravenna. La preparazione sottolio prevede che i piccoli bulbi dell’ortaggio con polpa aromatica, vengano...

Tartufi di grasso di Vincenzo Corrado

Tartufi di grasso di Vincenzo Corrado

Con Vincenzo Corrado, cuoco della Napoli di fine settecento, siamo a una vera e propria svolta per quanto riguarda l’utilizzo del tartufo nell'alta cucina italiana, in perfetta sintonia con quella di altre cucine...

Risotto alla pilota

Risotto alla pilota

Il nome curioso di questo piatto tradizionale del mantovano, ha origine dal nome dialettale dei braccianti delle riserie. I "piloti", dal verbo "pilare", erano gli addetti alla pilatura del riso,...

 I PARTNERS

Esimple 3D realtime technology

 I TACCUINI

Tacuinum Barocco

L'occuparsi e lo scrivere di cucina barocca investe una dimensione culturale legata a formidabili dinamiche sociali e spettacolari, dove si instaura il legame tra la mensa e la cultura, tra il cibo e la politica. Gli aggettivi grandioso, mirabolante o meraviglioso, applicati ad architettura, pittura e musica prendevano vita anche sulla tavola barocca. Era nel banchetto, inteso come teatro per la messa in scena d'espressioni effimere, che predominavano forme e colori stupefacenti.

Tacuinum de' Dolci

In questo libro vi presentiamo storie e ricette dei più celebri dolci italiani: dalla A di amaretti alla Z di zuppa inglese. Ciò che vi narriamo è strettamente legato alla cultura e alle emozioni della tradizione pasticcera: dai dolci di pane d'epoca classica alle torte farcite barocche, per arrivare ai trionfi di creatività del '900. Viaggerete nelle corti, nei conventi, nelle botteghe d'arte bianca per scoprire come abili mani, amalgamando farina, uova, zucchero, creme, spezie o canditi, hanno creato cannoli, sfogliatelle, strudel, sbrisolone o tiramisù Di ciascun dolce vi proponiamo origine, tradizione e ricetta.

Tacuinum de' Hostarie

Con questo volume vogliamo percorrere la storia dell'ospitalità pubblica al fine di presentare i cibi che hanno saziato la "fame" dei viandanti d'ogni tempo: dai commercianti romani ai pellegrini medievali, dagli intellettuali del Grand Tour ai turisti enogastronomici. In questo viaggio di conoscenza la storia delle osterie occupa un posto speciale in quanto riflette la storia della cucina italiana: povera, fortemente diversificata, basata non sulla tecnica ma sulla conoscenza empirica e la trasmissione orale dei saperi. Le oltre 100 ricette storico-tradizionali raccolte nel volume sono di facile esecuzione.

Tacuinum Bizantino

Durante gli oltre mille anni dell'Impero Bizantino, il Mediterraneo fu la via delle arti e dei mestieri, delle scienze e dei metalli, dei tessuti e degli alimenti. La tavola dei bizantini, elaborata sulla tradizione gastronomica del mondo greco e romano, venne arricchita nel corso dei secoli da culture come la longobarda, la persiana e l'araba. Questo regime alimentare irradiò la sua influenza fino a tutta l'Età Moderna...

Taccuino de' Eccellentissimi

Negli ultimi decenni lo studio dell’alimentazione, dal cibo babilonese alla cucina molecolare, è diventato non soltanto un aspetto importante per comprendere le civiltà e le epoche, ma metro di paragone per la storia dei valori sociali. Questo libro raccoglie 80 personaggi famosi (condottieri, filosofi, letterati, viaggiatori, papi, sovrani, artisti e celebrità) dal'Età Antica al XX secolo...

Tacuinum SPQR

Nella Roma antica l’alimentazione corrispondeva ad un preciso codice sociale e comportamentale che ne stabiliva regole e valori. Fonti autorevoli riportano che in età Imperiale l’onore di un nobile romano si fondava sulla sua frugalità come sulla sua magnificenza di anfitrione, mentre l’etica di un principe era dettata prima di tutto dalla sua gola e dal suo stomaco...

Tacuinum Etrusco

L'abbiamo chiamato d'archeologia gastronomica, perché non essendo giunta a noi contemporanei, alcuna documentazione letteraria sulla gastronomia etrusca, è solamente dagli scavi, dai reperti, dagli affreschi murali, che si può tentare di dedurre quali pietanze comparissero nelle tavole di 2500 anni fa...

Tacuinum Medioevale

Nella storia della nostra civiltà, si intende con il nome Medioevo quel periodo che va da circa la metà del V secolo (caduta dell'Impero Romano), fino alla fine del 1400 (inizio delle scoperte e delle invenzioni). La storia del medioevo abbraccia pertanto un millennio, ed un quadro delle sue tradizioni non è sufficiente a caratterizzarlo in ogni sua epoca ed area geografica...

Tacuinum Rinascimentale

Il termine Rinascimento, usato per la prima volta dal Vasari, indica l'idea dell'inizio di una nuova epoca di rigenerazione dell'umanità. In questo periodo, che andò dalla fine del XIV sec. alla seconda metà del XVI, si affermarono gli ideali di una nuova vita elegante e raffinata. Grazie al mecenatismo di principi e signori delle corti italiane si aggregarono grandi intellettuali ed artisti che generarono opere immortali...

Tacuinum Templare

monaci guerrieri, campioni di celebrate imprese militari in Terrasanta, nella società medievale si distinguevano anche per l'adozione di un'alimentazione equilibrata e sana. I cavalieri d'ogni casa del tempio si cibavano soprattutto dei prodotti approvvigionati localmente, e in base alla loro Regola il posto d'onore sulla tavola spettava al pane. Venivano privilegiati legumi, pesce, verdure, uova e formaggi, mentre l'uso della carne era limitato a tre volte la settimana...

Tacuinum de' Afrodisiaci

Il Tacuinum de' Afrodisiaci è una pubblicazione realizzata da alcuni autori di questa rivista: Alex Revelli Sorini e Susanna Cutini. Di afrodisiaci si parlava già nell'antichità. Presso molte popolazioni esistevano rimedi, piu` o meno efficaci, sia per gli uomini che per le donne, atti a stimolare e potenziare sessualità, eccitazione, nonché fertilità e gravidanza...