NOTIZIE


 NOTIZIA DEL GIORNO

Storia e proprietà ribes

I frutti di bosco non hanno mai occupato un posto di primo piano nella storia della cucina, forse perché erano un cibo facilmente reperibile e consumato dalla gente di montagna e collina. Troviamo riferimenti a questi frutti più che altro in trattati di medicina relativi alle proprietà benefiche...

Manna delle Madonia

Manna delle Madonia

Con il termine manna vengono indicate alcune sostanze derivanti dalle secrezioni di diverse piante, che hanno in comune con la manna dei frassini, contenente mannite, soltanto l'aspetto e la denominazione. Per secoli...

Regina Vittoria e Christmas pudding

Regina Vittoria e Christmas pudding

A Natale, gli inglesi hanno nel Christmas pudding il dolce tradizionale per eccellenza. All'origine, nel XIV° secolo, era un "porridge" chiamato frumenty, che veniva fatto bollendo manzo e montone con...

Storia frutti del bosco medievale

Storia frutti del bosco medievale

L’offerta dei frutti spontanei del bosco è sempre stata molto ricca. Castagne, noci, mele, pere, nocciole, pinoli, fragole, funghi, tartufi, melagrane e mandorle ne rappresentano solo alcuni esempi. Nel Medioevo erano...

I dolci degli antichi Greci

I dolci degli antichi Greci

I primi dolci di cui si ha notizia nella storia greca sono quelli offerti sugli altari ai ghiottissimi dei. I cosiddetti “popana polyomphala” (è il nome più antico che si conosca riferito ad un dolce)...

Pico della Mirandola cibo e amore

Pico della Mirandola cibo e amore

Giovanni conte di Concordia, è stato uno dei pensatori e filosofi più significativi dell’Umanesimo. Quando nacque, si dice che sulla sua testa appari per poco tempo una fiamma circolare. Si vide in questo segno, il...

Pesca del pesce spada nello stretto di Messina

Pesca del pesce spada nello stretto di Messina

I pescatori calabresi e siciliani,sulla passerella dei loro luntri (nome delle barche tradizionali per tale pesca) instaurano una sorta di dialogo quando avvistano il pesce , esclusivamente in lingua greca ; quando la...

Storia prosciutto di Norcia IGP

Storia prosciutto di Norcia IGP

Il Prosciutto di Norcia IGP e`un prodotto di salumeria dalla forma a pera ottenuto dalle cosce dei suini pesanti adulti nelle aree montagnose della zona omonima. La fetta tagliata risulta grossa, il sapore e` intenso...

Centerbe liquore storico

Centerbe liquore storico

Liquore di antichissima tradizione, il centerbe viene prodotto da secoli per uso domestico in molte località dell'Italia Centrale, e nel corso del tempo è stato arricchito in ogni casa con sfumature,...

I mercati generali di Giulio Cesare

I mercati generali di Giulio Cesare

Già al tempo di Giulio Cesare era stato realizzato il primo mercato romano di specialità gastronomiche, che si presentava come un grande edificio di forma quadrata. Sulle facciate prospicienti il grande...

Pitta o pitta mpigliata

Pitta o pitta mpigliata

Fin nell’antichità la“pitta” era un alimento conosciuto. Nell'antico Egitto, per il genetliaco del Faraone, si consumava una schiacciata condita con erbe aromatiche. Erodoto ci ha tramandato delle ricette...

Mastro Martino un cuoco del XV secolo

Mastro Martino un cuoco del XV secolo

La figura di maestro Martino, cuoco eccelso, è rimasta avvolta da ombre fitte per interi secoli e, anche se ora qualche squarcio sembra essersi aperto nella sua storia, dopo la scoperta del codice di Riva...

Gastrosofia e sapore umami

Gastrosofia e sapore umami

L'umami, associato ai cibi ricchi di aminoacidi, quindi sostanze azotate importanti per l'apporto nutrizionale. Scoperto nel 1908 in Giappone, l'umami è stato riconosciuto come quinto gusto base a partire da 1985....

Storia aceto balsamico e panino

Storia aceto balsamico e panino

Fra gli elementi unificanti della cucina Italiana dall’antichità romana in poi, hanno dominato l’aceto e il vino cotto. Da quest’ultimo è nato un ingrediente che non ha riscontro in nessun’altra cultura alimentare:...

Il ristorante oggi

Il ristorante oggi

Normalmente una delle prime domande che si rivolge è "Oggi un ristorante che cosa vende?" La risposta, solo in parte corretta, che quasi sempre viene data è: “il cibo”. Solo dopo qualche...

Gastrosofia Cucina Futurista: regole del pranzo perfetto

Gastrosofia Cucina Futurista: regole del pranzo perfetto

1. Un'armonia originale della tavola (cristalleria vasellame addobbo) coi sapori e colori delle vivande. 2. L'originalità assoluta delle vivande. 3. L'invenzione di complessi plastici saporiti, la cui armonia...

 RICETTE


 RICETTA DEL GIORNO

Zuppa di ceci e farro

Lessare i ceci, messi a bagno la sera anteriore, aggiungendo un po’ di sale. Cuocere a parte il farro. Soffriggere il lardo con l’aglio, il rosmarino e la salvia per circa 10 minuti. Prendere 2/3 dei ceci lessati passarli e poi unirli alla propria acqua e al resto rimasto intero. Aggiungere poi...

Medaglioni di pesce spada

Medaglioni di pesce spada

Ponete quattro delle sei fettine di pesce spada su di una carta oleata imburrata, in modo tale da formare uno strato pressoché regolare. Spennellate con burro fuso. Le due fettine rimanenti tritatele finemente...

Piatti certificati Locanda al Castello di Sorci - Anghiari (AR)

Piatti certificati Locanda al Castello di Sorci - Anghiari (AR)

Fare un soffritto di aglio, olio extra vergine di oliva e prezzemolo, fagioli bianchi già cotti e prugnoli tritati ,metterli nel tegame insieme al soffritto, fare appena scottare, poi condire abbondantemente...

Mustica calabrese

Mustica calabrese

Si tratta di una specialità tipica della costa ionica calabrese. La materia prima è data dai bianchetti, le alici neonate, che i calabresi trattano con una procedura particolarissima: prima li distendono...

Liquore al mirto

Liquore al mirto

Ingredienti: 250 gr bacche di mirto mature - 1 l alcool puro - 1 l acqua - 500 gr zucchero. Ricetta: Mettere in un recipiente le bacche di mirto a bagno nell'alcool (dovrà ricoprirle), chiudere il coperchio non...

Arrosto di vitella all’uva

Arrosto di vitella all’uva

Legare la carne con del filo da cucina affinché rimanga compatta durante la cottura. Soffriggere l’aglio ed il rosmarino con l’olio a fuoco basso, quindi unire la carne e far rosolare bene da tutti i lati. Salare e...

Mesc-ciua o Mesciua

Mesc-ciua o Mesciua

Ingredienti per 4 persone: Ceci secchi 250 g - Grano 250 g - Fagioli secchi 250 g - Olio extravergine ligure 2 dl - Sale - Pepe bianco. Preparazione: Mettere in bagno, utilizzando tre diversi recipienti di coccio: i...

COCKTAILS O/W

COCKTAILS O/W

Old Fashioned: Posare sul fondo di un bicchiere old fashioned un quarto di zolletta di zucchero bagnata con Angostura Bitter. Far sciogliere con uno spruzzo di soda water. Colmare il bicchiere con ghiaccio e versare 5...

Ciaramicola dal tacuinum de' dolci

Ciaramicola dal tacuinum de' dolci

Amalgamare insieme la farina con il lievito, lo zucchero e un pizzico di sale, quindi aggiungere le uova ed impastare, infine unire lo strutto ammorbidito, la scorza grattugiata del limone e l’alchermes. Lavorare bene...

Roast Beef all'inglese

Roast Beef all'inglese

Legare un grosso pezzo di controfiletto di manzo con uno spago sottile, ungere con olio d'oliva una teglia rettangolare e metterci la carne, rigirandola bene perché si unga da tutte le parti. Passare in forno...

Piatti certificati Orestorante - Ponza (LT)

Piatti certificati Orestorante - Ponza (LT)

Pulite una ricciola di 500 grammi, sfilettatela e tagliatela a pezzettoni. Tagliate la zucchina tenendo la buccia. Aprite i pomodori tenendo solo la parte carnosa. Tritate a pezzettini la buccia della zucchina, le...

Crostata di marmellata

Crostata di marmellata

Amalgamare il burro con lo zucchero, poi aggiungere un uovo e un tuorlo. Unire la farina e il lievito. Aggiungere infine la scorza grattugiata di limone. Amalgamare bene, quindi formare un panetto con la pasta frolla,...

Piatti certificati Ristorante Dal Falco - Pienza (SI)

Piatti certificati Ristorante Dal Falco - Pienza (SI)

Mettere a cuocere in abbondante acqua salata gli spaghetti, nel frattempo rosolate la pancetta, e trifolate i funghi porcini. Poi prendete una padella capiente ed unitevi tutti gli ingredienti, scolate gli spaghetti...

Piatti certificati Ristorante Fiorentino - Sansepolcro (AR)

Piatti certificati Ristorante Fiorentino - Sansepolcro (AR)

Stendere la pasta con il mattarello su una spianatoia di legno cospargendola di abbondante farina perchè tende ad appiccicare e lasciare la sfoglia un pò spessa rispetto alla pasta normale. Posizionare...

Piatti certificati Ristorante Convento Santa Chiara - Sarteano (SI)

Piatti certificati Ristorante Convento Santa Chiara - Sarteano (SI)

Sbattere le tre uova intere ed unirle alla besciamella. Tagliare a cubetti il pecorino e la pera, aggiungerli al composto di uova e besciamella insieme al parmigiano grattato, sale e pepe. Imburrare e infarinare degli...

Per confettare le arance (III) de Nostradamus

Per confettare le arance (III) de Nostradamus

Scorza d’arancia – sale - zucchero o miele «Prendete delle scorze di arancia, fatele bollire in acqua chiara assieme ad una bella manciata di sale. Fate bollire l’acqua finche non la vedrete diventar gialla, poi...

 I PARTNERS

Esimple 3D realtime technology

 I TACCUINI

Tacuinum Barocco

L'occuparsi e lo scrivere di cucina barocca investe una dimensione culturale legata a formidabili dinamiche sociali e spettacolari, dove si instaura il legame tra la mensa e la cultura, tra il cibo e la politica. Gli aggettivi grandioso, mirabolante o meraviglioso, applicati ad architettura, pittura e musica prendevano vita anche sulla tavola barocca. Era nel banchetto, inteso come teatro per la messa in scena d'espressioni effimere, che predominavano forme e colori stupefacenti.

Tacuinum de' Dolci

In questo libro vi presentiamo storie e ricette dei più celebri dolci italiani: dalla A di amaretti alla Z di zuppa inglese. Ciò che vi narriamo è strettamente legato alla cultura e alle emozioni della tradizione pasticcera: dai dolci di pane d'epoca classica alle torte farcite barocche, per arrivare ai trionfi di creatività del '900. Viaggerete nelle corti, nei conventi, nelle botteghe d'arte bianca per scoprire come abili mani, amalgamando farina, uova, zucchero, creme, spezie o canditi, hanno creato cannoli, sfogliatelle, strudel, sbrisolone o tiramisù Di ciascun dolce vi proponiamo origine, tradizione e ricetta.

Tacuinum de' Hostarie

Con questo volume vogliamo percorrere la storia dell'ospitalità pubblica al fine di presentare i cibi che hanno saziato la "fame" dei viandanti d'ogni tempo: dai commercianti romani ai pellegrini medievali, dagli intellettuali del Grand Tour ai turisti enogastronomici. In questo viaggio di conoscenza la storia delle osterie occupa un posto speciale in quanto riflette la storia della cucina italiana: povera, fortemente diversificata, basata non sulla tecnica ma sulla conoscenza empirica e la trasmissione orale dei saperi. Le oltre 100 ricette storico-tradizionali raccolte nel volume sono di facile esecuzione.

Tacuinum Bizantino

Durante gli oltre mille anni dell'Impero Bizantino, il Mediterraneo fu la via delle arti e dei mestieri, delle scienze e dei metalli, dei tessuti e degli alimenti. La tavola dei bizantini, elaborata sulla tradizione gastronomica del mondo greco e romano, venne arricchita nel corso dei secoli da culture come la longobarda, la persiana e l'araba. Questo regime alimentare irradiò la sua influenza fino a tutta l'Età Moderna...

Taccuino de' Eccellentissimi

Negli ultimi decenni lo studio dell’alimentazione, dal cibo babilonese alla cucina molecolare, è diventato non soltanto un aspetto importante per comprendere le civiltà e le epoche, ma metro di paragone per la storia dei valori sociali. Questo libro raccoglie 80 personaggi famosi (condottieri, filosofi, letterati, viaggiatori, papi, sovrani, artisti e celebrità) dal'Età Antica al XX secolo...

Tacuinum SPQR

Nella Roma antica l’alimentazione corrispondeva ad un preciso codice sociale e comportamentale che ne stabiliva regole e valori. Fonti autorevoli riportano che in età Imperiale l’onore di un nobile romano si fondava sulla sua frugalità come sulla sua magnificenza di anfitrione, mentre l’etica di un principe era dettata prima di tutto dalla sua gola e dal suo stomaco...

Tacuinum Etrusco

L'abbiamo chiamato d'archeologia gastronomica, perché non essendo giunta a noi contemporanei, alcuna documentazione letteraria sulla gastronomia etrusca, è solamente dagli scavi, dai reperti, dagli affreschi murali, che si può tentare di dedurre quali pietanze comparissero nelle tavole di 2500 anni fa...

Tacuinum Medioevale

Nella storia della nostra civiltà, si intende con il nome Medioevo quel periodo che va da circa la metà del V secolo (caduta dell'Impero Romano), fino alla fine del 1400 (inizio delle scoperte e delle invenzioni). La storia del medioevo abbraccia pertanto un millennio, ed un quadro delle sue tradizioni non è sufficiente a caratterizzarlo in ogni sua epoca ed area geografica...

Tacuinum Rinascimentale

Il termine Rinascimento, usato per la prima volta dal Vasari, indica l'idea dell'inizio di una nuova epoca di rigenerazione dell'umanità. In questo periodo, che andò dalla fine del XIV sec. alla seconda metà del XVI, si affermarono gli ideali di una nuova vita elegante e raffinata. Grazie al mecenatismo di principi e signori delle corti italiane si aggregarono grandi intellettuali ed artisti che generarono opere immortali...

Tacuinum Templare

monaci guerrieri, campioni di celebrate imprese militari in Terrasanta, nella società medievale si distinguevano anche per l'adozione di un'alimentazione equilibrata e sana. I cavalieri d'ogni casa del tempio si cibavano soprattutto dei prodotti approvvigionati localmente, e in base alla loro Regola il posto d'onore sulla tavola spettava al pane. Venivano privilegiati legumi, pesce, verdure, uova e formaggi, mentre l'uso della carne era limitato a tre volte la settimana...

Tacuinum de' Afrodisiaci

Il Tacuinum de' Afrodisiaci è una pubblicazione realizzata da alcuni autori di questa rivista: Alex Revelli Sorini e Susanna Cutini. Di afrodisiaci si parlava già nell'antichità. Presso molte popolazioni esistevano rimedi, piu` o meno efficaci, sia per gli uomini che per le donne, atti a stimolare e potenziare sessualità, eccitazione, nonché fertilità e gravidanza...